Un po' di me, un po' di voi

KEFIR, CHE PASSIONE!

Un po’ di tempo fa ho pubblicato un post su facebook dove orgogliosamente mostravo una nota marca di yogurt (tra l’altro buonissimo) senza lattosio. Mi ero detta che finalmente potevo mangiare anch’io qualcosa di veramente buono, anche se alcuni prodotti senza lattosio ammetto che non hanno nulla da invidiare agli altri.

Poi, un mio contatto mi ha chiesto se conoscevo il kefir, una specie di yogurt piuttosto liquido che sarebbe meglio definire addirittura una bevanda di “latte fermentato”, naturalmente priva di lattosio.

Incuriosita, mi sono avvicinata alla cosa, sono entrata in un grande gruppo facebook di persone che consumano il kefir abitualmente e ho fatto la conoscenza di questi piccoli “kefiran”.

Eccoli qui, i miei piccolini. Sono dei fermenti, che ricordo che i miei genitori utilizzavano quando ero bambina per “fare lo yogurt”, ma in realtà facevano il kefir e non lo sapevano.

Lo so, sono un po’ strani da vedere, mia figlia li ha definiti dei “piccoli cervelli”, facendomi ridere a crepapelle, ma si fanno amare da subito.

Innanzitutto fermentano, creando questo particolare yogurt da bere dal sapore acidulo, fresco e lievemente frizzante.

Vi confermo che è buonissimo e fa davvero molto bene: è particolarmente ricco di probiotici e chi soffre di reflusso, gastrite o ha altri problemi poco simpatici da spiegare… ne trarrà un beneficio incredibile.

Perché ve lo dico? Perché io ho iniziato a consumarlo abitualmente, ogni mattina, con frutta e cereali e la mia vita è cambiata. Io, intollerante al lattosio, abituata a tutta una serie di disagi e problemi ora sto molto meglio. E il kefir si fa con latte vaccino, assolutamente. Perché i piccoli kefiran si nutrono proprio di lattosio e il kefir stesso è ricco di lattasi, l’enzima che serve appunto a digerirlo.

Spero di avervi incuriosito e magari fate una visita al gruppo facebook “Kefir mania e non solo”, troverete tante informazioni e soprattutto tanti donatori di kefiran.

Sì, perché oltre a fare il kefir, questi piccolini si moltiplicano a vista d’occhio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!