· 

NUOVA VITA di Giovanna Capizzuto

meraviglioso

Ho acquistato questo romanzo mossa da curiosità per Giovanna, in quanto non avevo ancora letto nulla di suo.
Quando ho letto la sua prefazione all'inizio mi sono sentita morire, in quanto pienamente e terribilmente coinvolta.
Sapevo che per me sarebbe stata un'impresa leggerlo, ma ho comunque deciso di farlo ed ho fatto bene.
Dal punto di vista oggettivo posso sinceramente dire che il romanzo è ben scritto e molto curato, lo stile è scorrevole, la trama è incalzante e ricca di colpi di scena e dall'inizio alla fine ti tiene incollato e desideroso di sapere cosa potrà accadere. Giovanna è stata molto brava, il personaggio di Beatrice è forte, ben strutturato ed un secondo dopo aver iniziato la lettura ti trovi già affezionato a lei. Anche tutti gli altri personaggi di contorno sono molto interessanti, per primi Ivano e... Leonardo.
Dal punto di vista soggettivo devo ammettere che mi ha devastata. Ho vissuto come molte altre donne (e uomini) questa esperienza in prima persona e la descrizione del dolore di Beatrice mi ha colpito profondamente, facendomi versare non poche lacrime. Mi sono immedesimata in lei, rivivendo la mia esperienza e sperando in cuor mio che trovasse la forza per superarla. Devo dire che Giovanna non mi ha deluso in questo e non mi ha lasciato capire fino alle ultime pagine quale sarebbe stata la scelta di Beatrice, lasciandomi in sospeso e con il cuore spezzato molto a lungo.
Se lo consiglio? Assolutamente sì. Intenso, struggente, doloroso, ma pieno di speranza. Speranza in una "Nuova Vita".
Bravissima Giovanna.

VALUTAZIONE: 5 stelle